Filmografia arturiana

Excalibur (Fantasy – USA – 1981) 
(Titolo originale:“Excalibur”).
Giudizio: *****/*****
Il ciclo arturiano dal concepimento di Artù alla Ricerca del Graal. Gli eventi galleggiano in un’atmosfera senza tempo, fra cupi incantesimi e truculente battaglie. Un capolavoro assoluto per l’incredibile atmosfera wagneriana e per lo spessore dei personaggi. Indelebile la caratterizzazione di Merlino.
Regia: John Boorman
Nigel Terry:Re Artù
Nicol Williamson: Merlino 
Gabriel Byrne: Uther Pendragon
Set e ambientazioni: Irlanda: contee di Wicklow e Tipperary. Castello di Cahir. Colonna Sonora: “Carmina Burana” (Orff) e “Il Crepuscolo degli Dei” (Wagner)

Le Nebbie di Avalon (Fantasy – USA – 2001) 
(Titolo originale:“The Mists of Avalon”).
Giudizio: ***/*****
Tratto dal bestseller di Marion Zimmer Bradley, il film racconta delle donne che stanno dietro l’operato e le scelte di Re Artù: sua madre Igraine, la sua sorellastra Morgana, sua zia Viviana (la Signora del Lago) e sua moglie Ginevra. Una buona trasposizione. Il libro però resta un’altra cosa.
Regia: Uli Edel
Anjelica Huston: Viviana
Julianna Margulies: Morgana
Samantha Mathis: Ginevra

King Arthur (Fantasy – USA – 2004) 
(Titolo originale:“King Arthur”).
Giudizio: */*****
I fatti si svolgono nel V secolo dopo Cristo, in piena decadenza dell’impero romano. Artù è un capo carismatico e indomabile che combatte in difesa dell’impero, in aiuto ai nativi Woad contro la tirannia dei Sassoni. Insieme a lui i suoi fedelissimi sette cavalieri e una Ginevra guerriera. Versione alternativa della storia classica, che tuttavia non convince.
Regia: Antoine Fuqua
Clive Owen: Artù
Keira Knightley: Ginevra
Ioan Gruffudd: Lancillotto

Monty Python e il Sacro Graal (Fantasy – Regno Unito – 1975) 
(Titolo originale:“King Arthur”).
Giudizio: ***/*****
Re Artù, dopo aver vagato per la Gran Bretagna alla ricerca di valorosi cavalieri per la sua tavola rotonda, riceve da Dio in persona la difficile missione di trovare il Santo Graal. Comincia così la difficile ricerca della santa coppa, che sarà il pretesto per sfornare una carrellata di gag e di personaggi comici: i “Cavalieri che dicono Ni”, il coniglio assassino custode della grotta, il tenacissimo cavaliere nero che non vuole cedere il passo a nessun costo e il mago pazzo.
Regia: Terry Gilliam, Terry Jones
Graham Chapman: Re Artù, ruoli vari
John Cleese: il Cavaliere Nero, Lancillotto, Soldato Francese, ruoli vari
Terry Gilliam: Patsy, se stesso, ruoli vari
Neil Innes: Menestrello di Sir Robin, ruoli vari
Eric Idle: Sir Robin, ruoli vari
Terry Jones: Sir Bedevere, ruoli vari
Michael Palin: Sir Galahad, Cavaliere del Tiè, Dennis, narratore, ruoli vari
Connie Booth: Strega
Carol Cleveland: Zoot, Dingo


One thought on “Filmografia arturiana

  1. Ovviamente ho visto, più di una volta, e amato “Excalibur”; ricordo sempre con piacere la scena nella quale Merlino pesca a mani nude in un fiume…
    “Le nebbie di Avalon”; l’avevo atteso sin da quando ne annunciarono l’uscita, ma non l’ho trovato all’altezza del libro. A distanza di anni ne ricordo solo alcune immagini qui e là che, forse, sono quelle del trailer

Rispondi a Smaoineamh Annulla risposta